domenica 26 marzo 2017

Fiori di tarassaco pastellati.

Fate una bella passeggiata nei prati e cogliete fiori e foglie di tarassaco.
Una volta a casa lavate e centrifugate per eliminare l'acqua, come per l'insalata.
Preparate una pastella con un uovo, farina, birra.
Le dosi variano a seconda della quantità di fiori da friggere, ovviamente bisogna raggiungere una pastella fluida.
Tuffate i fiori nella pastella e poi friggete in abbondante olio di semi di girasole bio e di spremitura a freddo.
Scolate, salate e assaporate.

Nessun commento:

Posta un commento