domenica 11 marzo 2012

Antipasto amaro

Per questo semplice, ma salutare antipasto procediamo così: affettiamo sottilmente un cespo di radicchio lungo, trevigiano, poi stufiamolo in una padella con 2 o 3 cucchiai di vino.
Quando si è ammorbidito frulliamolo con qualche cucchiaio di latte di soya oppure di brodo vegetale.


il sapore amaro è un cibo che fa bene al cuore


Serviamo la purea rossa su crostini di pane, insieme a pezzetti di mela verde e a una spolverata di semi di sesamo tostati

Nessun commento:

Posta un commento