venerdì 11 marzo 2011

Pasta ai primi pomodorini


In questo strano periodo di passaggio alla primavera ogni tanto mi viene voglia di piatti veloci, freschi e leggeri.
I pomodorini Pachino cominciano ad affacciarsi nei supermercati, ma hanno ancora una nota piuttosto acidula.
Allora ho provato a fare questa semplice variante di condimento ed è uscito un primo niente male!
Ingredienti:
  • un vassoio di pomodorini pachino
  • olio e.v.o.
  • origano
  • sale zucchero
  • pasta corta
Mentre bolle l'acqua per la pasta, lavare, asciugare e tagliare a metà i pomodori.
Disporli ordinatamente su una teglia da forno, facendo in modo che la superficie tagliata guardi verso l'alto.
Condire con un pizzico di sale, una spolverata di origano e una di zucchero.
Rifinire il tutto con l'olio e cuocere in forno caldo, fino a che non si forma una splendida crosticina in superficie.
A questo punto avremo lessato la pasta e useremo i nostri pomodorini come condimento.

Non resta altro che mangiare!

E' ottimo anche condito con della scamorza affumicata e ripassato un attimo sotto il grill.

Nessun commento:

Posta un commento