giovedì 3 marzo 2011

Olive ripiene alla mia maniera.


Per questo piatto ci vuole pazienza, ma alla fine si è ben ripagati!
E' un secondo sfizioso, ma anche un comodo piatto da buffet delle feste.


Ingredienti:
  • olive verdi grandi, tipo quelle da aperitivo (circa 350 gr)
  • tonno sott'olio di buona qualità (circa 400gr)
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • due uova
  • capperi sott'aceto
  • olio di girasole da spremitura a freddo
La prima operazione da compiere è la più noiosa, ma è importante ai fini della riuscita del piatto.
Con uno spelucchino a lama curva tagliare a spirale le olive, incidendo dall'alto e ruotando lentamente intorno, fino a denocciolare del tutto il frutto.

A parte con il passaverdure, a manovella, tritare il tonno, con il setaccio a trama larga.
Preparare un composto con il tonno, il pangrattato, l'uovo, il prezzemolo, i capperi tritati e creare delle polpettine.
A questo punto avvolgere le spirali di olive intorno alle polpettine, passarle nell'uovo battuto e nel pangrattato.

Infine friggere in abbondante olio caldo e far asciugare su carta paglia.
Aggiustare di sale e servire, accompagnando con spicchi di limone, per chi lo gradisce. 

Nessun commento:

Posta un commento